Clipping mask con Gimp

Gimp
Gimp
Livello difficoltà: facile

Clipping mask con Gimp

Per scaricare la foto: foto di Gérôme Bruneau

Inseriamo il testo

Le “Clipping Mask” o Maschere di ritaglio molte sono utilissime per raggiungere l’obiettivo che il creativo ha in mente senza però essere distruttive nella composizione, ossia, le Clipping Mask permettono sempre una modifica o una rielaborazione del concetto grafico senza dover rifare tutto dall’inizio.

Andiamo al concetto pratico, immaginiamo di voler riempire del testo con un’immagine, per esempio di fiori, in effetti non ci sarebbe bisogno di una maschera di ritaglio, sarebbe sufficiente incollare nel testo selezionato una porzione dell’immagine, vero, ma questo non ci consentirebbe di cambiare porzione dell’immagine stessa, in questo caso le Maschere di ritaglio tornano utilissime.

Entriamo nel vivo creando un nuovo documento in Gimp e precisamente 1920×1080 (sia chiaro, potete creare il documento delle dimensioni che volete), nella finestra di dialogo selezionate il colore bianco.

Successivamente selezionate lo strumento Testo dalla barra degli strumenti e nelle opzioni dello strumento i valori sono quelli riportati nell’immagine qui a fianco.

Mi dispiace aver oscurato il tipo di font utilizzato, ma immaginerete il motivo, utilizziamo comunque un tipo di font denso, che sia insomma abbastanza “cicciotto” da far trapelare l’immagine sottostante, la frase che ho scelto è HAPPY HOUR, ovviamente, come già ripetuto, l’unico limite è la fantasia, potete utilizzare qualsiasi frase.

Come si può osservare dai settaggi dello strumento Testo ho giustificato il testo centralmente, la dimensione è importante, prende quasi tutta l’area di disegno, ho anche modificato lo spazio tra le righe e lo spazio tra i caratteri, nell’immagine qui sotto il risultato con il font da me scelto, voi cercatene uno simile, una buona fonte è il sito Dafont, qui potete scaricare qualsiasi font, sono tutte gratuite.

Aggiungiamo un Gruppo di Livelli

Come si può notare dall’immagine a sinistra, cliccando sull’icona dei gruppi di livelli, che nell’immagine è evidenziata con una riquadro rosso, creiamo, appunto, un nuovo Gruppo di livelli, lo rinominiamo “Clipping testo“.

Importiamo l'immagine come livello

Dal menu File»»Apri come livelli per inserire l’immagine che ci servirà per riempire il testo appena creato, il link lo trovate ad inizio pagina, è la foto di alcuni girasoli, ovviamente se trovate una foto più bella o che vi piace di più, meglio.

Ora nel pannello dei Livelli trasciniamo la foto, appena inserita, e la spostiamo nel gruppo appena creato. Lo rinominiamo in “Fiori“, come mostrato nell’immagine di fianco.

Notate che solo il livello Fiori è nel gruppo Clipping testo, il resto è separato.

Creiamo una selezione dal testo esistente

Con tasto destro del mouse clicchiamo sul livello di testo presente nel pannello Livelli, tra le tante voci presenti selezioniamo Alfa a selezione, come evidenziato dall’immagine a sinistra.

In questo modo creiamo solo una selezione del contorno del testo che subito dopo ci sarà utile.

Aggiunta di una maschera di livello al Gruppo livelli

Con la selezione ancora attiva selezioniamo il Gruppo Clipping testo e con il tasto destro o tramite l’icona del pannello Livelli aggiungiamo una Maschera di livello, la voce da spuntare è selezione, come mostrato nell’immagine a sinistra.

Sotto invece il risultato della Maschera di ritaglio.

Non deselezionate nulla, la selezione ancora ci serve.

Aggiunta di un nuovo livello per il bordo del testo

Ora selezioniamo il livello testo e con il tasto destro del mouse clicchiamo e selezioniamo la voce Nuovo livello, per aggiungere un nuovo livello appena sopra il livello testo, come mostrato nell’immagine a sinistra.

Allargare la selezione

Con la selezione ancora attiva, ci spostiamo sul menù Seleziona»»Allarga per ingrandire la selezione e creare successivamente un bordo al testo esistente. Nell’immagine di fianco il valore è di 10px, per la font da voi scelta e per i propri gusti personali potrebbe, questo valore, essere più grande o più piccolo.

Riempire la selezione con un colore

Dal menù Modifica»»Riempi col colore di PP per riempire la selezione con il colore nero, sempre che nei selettori colore il nero sia impostato a nero. Con la scorciatoia da tastiera CTRL+SHIFT+A deselezioniamo tutto.

In basso il risultato finale del testo, riempito con l’immagine dei girasoli e con un suo bordo nero.

Se non siete soddisfatti della porzione d’immagine che si vede nel testo, ed è qui che le Maschere di ritaglio assumono importanza, potete selezionare il livello Fiori nel gruppo Clipping testo e spostarlo con lo strumento Sposta finchè non raggiunge i vostri desideri.

Clicca per ingrandire
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti