Clona in prospettiva

Gimp
Clona in prospettiva

Questo strumento clona un’immagine in base alla prospettiva desiderata, utile sicuramente in architettura o in quelle situazioni dove si vogliono clonare oggetti o persone più in profondità rispetto alla loro posizione iniziale, rispettando la prospettiva.

Si attiva dal pannello Strumenti, di default il comando da tastiera non è presente, dal menu Strumenti »» Disegno »» Clona in prospettiva.

Lo strumento ha molto in comune con lo strumento Clona, mi soffermerò in fatti solo su due funzioni in particolare, Modifica la prospettiva e Clona in prospettiva.

Quando si attiva questo strumento la prima cosa da fare è attivare l’opzione Modifica la prospettiva, Gimp deve ricevere istruzioni sulle coordinate prospettiche per poter poi clonare l’oggetto desiderato. Cliccando sull’immagine ci si apre una gabbia di trasformazione identica a quella dello strumento Prospettiva, eseguire quindi la trasformazione voluta e cliccare poi sull’opzione Clona in prospettiva, impostiamo tutti i parametri a nostro piacimento e iniziamo a clonare. Se il punto di fuga è stato impostato correttamente quello che cloneremo seguirà la prospettiva desiderata.

Nella figura sottostante un banale esempio di una clonazione in prospettiva, notare come le strisce vadano a ridursi quanto più si avvicinano al punto di fuga.

Potrebbero interessarti anche...

Top